Il Marketing è come il maiale…

Non si butta via niente!

Lavorate per le Valerie, se non ti comprano loro sei finito!

C6XUTX103708-2855-k0rF-U10401971793779dlE-700x394@LaStampa.it

” Tutti facevano cioccolato solido,io lo feci liquido” “Ho pensato che potesse essere Pasqua tutti i giorni”

Queste due frasi celebri di un grande imprenditore : Michele Ferrero. Un uomo riconosciuto a livello mondiale per la sua genialita’.

Bisognerebbe trarre enormi insegnamenti da questi personaggi che lavorando con passione hanno costruito giorno dopo giorno il loro successo.

Con questo articolo vorrei rivolgermi soprattutto ai dirigenti aziendali che spesso vivono “seduti sugli allori” piu’ ottusi di un ultra-ottantenne ancora appassionato del suo lavoro.

A loro che passano le ore chiusi in riunione, a loro che spesso bocciano progetti e idee nuove solo perche’ scomode, piu’ faticose perche’ tutte da inventare e strutturare nascondendosi dietro la frase ” abbiamo sempre fatto cosi'” a loro dico….

Imparate ad ascoltare e valutare anche idee diverse dalle vostre,mettetevi in discussione valutando la scelta migliore per la vostra aziende e non per “i vostri comodi” e non dimenticatevi mai di tenere in grandissima considerazione la Signora Valeria.

«Valeria è la padrona di tutto, l’amministratore delegato, colei che può decidere del tuo successo o della tua fine, quella che devi rispettare, che non devi mai tradire ma capire fino in fondo». «La Valeria è la mamma che fa la spesa, la nonna, la zia, è il consumatore che decide cosa si compra ogni giorno. È lei che decide che Wal-Mart sia il più grande supermercato del mondo, che decreta il successo di un’idea e di un prodotto e se un giorno cambia idea e non viene più da te e non ti compra più, allora sei rovinato. Sei finito senza preavviso, perché non ti manda una lettera dell’avvocato per avvisare che taglia il contratto, semplicemente ha deciso di andare da un’altra parte, di non comprarti più» ( La stampa )

Oggi i Michele Ferrero non esistono più, la concorrenza è sempre più spietata e per cercare di avere successo, che comunque difficilmente potrà mai eguagliare quello di aziende come Ferrero, occorre tutta ma proprio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: